PRODUTTORI \ TENUTA DELL' ORNELLAIA
985 | Tenuta dell'Ornellaia - Ornellaia Bolgheri Rosso Superiore - 2012 - DOC.
Clicca per ingrandire l'immagine
Disponibilità: 3
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell' Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 56% Cabernet Sauvignon, 27% Merlot, 10% Cabernet Franc, 7% Petit Verdot
ANNO: 2012.
FORMATO: cl. 75
ALCOOL: 14,50%.

ANDAMENTO CLIMATICO

La 2012 è stata un’annata siccitosa, così come la 2011. La mancanza d’acqua si è sentita già durante l’inverno, freddo ma poco piovoso. Al momento del germogliamento, che si è svolto nella norma, le precipitazioni accusavano un deficit di circa 100 mm rispetto alla media pluriennale. Una primavera soleggiata e mite ha condotto ad un ottimo sviluppo vegetativo portando ad una fioritura rapida e omogenea. Luglio e agosto sono stati caldi e quasi privi di piogge, facendo temere problemi di blocco della maturazione per mancanza d’acqua. Nonostante ciò, l’invaiatura si è svolta in perfette condizioni completandosi così in modo regolare e soddisfacente. Alcune piogge tra fine agosto e inizio settembre, hanno poi dato un’ulteriore accelerazione alla maturazione che si è completata in modo uniforme con ottimi parametri sia aromatici che polifenolici. La vendemmia si è svolta tra il 29 agosto e il 17 settembre per i Merlot. Dal 18 settembre è iniziata quella dei Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Petit Verdot dai vigneti giovani, per concludersi il 5 ottobre con i Petit Verdot e Cabernet Sauvignon dai vigneti vecchi.

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

La raccolta è avvenuta a mano in cassette da 15 kg ed i grappoli sono stati selezionati su doppio tavolo di cernita prima e dopo la diraspatura e sottoposti al termine ad una pigiatura soffice. Ogni varietà e ogni parcella è stata vinificata separatamente. La fermentazione alcolica ha avuto luogo in tini di acciaio inox a temperature tra 26-30°C per una settimana alla quale è seguita la macerazione per un totale di circa 10-15 giorni. La fermentazione malolattica si è svolta principalmente in barriques di rovere (70% nuove e 30% di primo passaggio). Il vino è rimasto in barriques nella cantina di Ornellaia a temperatura controllata per un periodo di circa 18 mesi. Dopo i primi 12 mesi è stato effettuato l’assemblaggio e quindi reintrodotto nelle barriques dove ha trascorso altri 6 mesi. Il vino rimane in bottiglia per altri 12 mesi prima dell’introduzione sul mercato.

NOTE ORGANOLETTICHE

La 2012 è stata un’annata generosa di sole caratterizzata in generale da tempo asciutto ma anche da piogge che, cadute al momento opportuno prima della vendemmia, hanno aiutato le viti a ripararsi della siccità e del caldo eccessivo e hanno permesso una maturazione regolare e omogenea. I vini, ampi e generosi, presentano un carattere particolarmente seducente e avvolgente che ci piace descrivere con la parola ‘Incanto’. Ornella 2012 si presenta con un colore rubino intenso, e all’olfatto con delle note intensamente fruttate e speziate di grande piacevolezza. Al palato è ampio, rotondo e privo di spigoli, con un tannino levigato. Nel 2012 non manca la proverbiale concentrazione che contraddistingue le grandi annate di Ornellaia, ma questa annata la nasconde dietro una struttura generosa e sontuosa, in un finale di lunga persistenza.
€ 135,00
IVA inclusa

Acquista
986 | Tenuta dell'Ornellaia - L'Incanto - 2012 - DOC.
Clicca per ingrandire l'immagine
Disponibilità: 0
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell' Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 56% Cabernet Sauvignon, 27% Merlot, 10% Cabernet Franc, 7% Petit Verdot.
ANNO: 2012.
FORMATO: cl. 75
ALCOOL: 14,5%.

ANDAMENTO CLIMATICO

La 2012 è stata un’annata siccitosa, così come la 2011. La mancanza d’acqua si è sentita già durante l’inverno, freddo ma poco piovoso. Al momento del germogliamento, che si è svolto nella norma, le precipitazioni accusavano un deficit di circa 100 mm rispetto alla media pluriennale.
Una primavera soleggiata e mite ha condotto ad un ottimo sviluppo vegetativo portando ad una fioritura rapida e omogenea. Luglio e agosto sono stati caldi e quasi privi di piogge, facendo temere problemi di blocco della maturazione per mancanza d’acqua. Nonostante ciò, l’invaiatura si è svolta in perfette condizioni completandosi così in modo regolare e soddisfacente.
Alcune piogge tra fine agosto e inizio settembre, hanno poi dato un’ulteriore accelerazione alla maturazione che si è completata in modo uniforme con ottimi parametri sia aromatici che polifenolici.
La vendemmia si è svolta tra il 29 agosto e il 17 settembre per i Merlot. Dal 18 settembre è iniziata quella dei Cabernet Franc, Cabernet Sauvignon e Petit Verdot dai vigneti giovani, per concludersi il 5 ottobre con i Petit Verdot e Cabernet Sauvignon dai vigneti vecchi.

VINIFICAZIONE E AFFINAMENTO

La raccolta è avvenuta a mano in cassette da 15 kg ed i grappoli sono stati selezionati su doppio tavolo di cernita prima e dopo la diraspatura e sottoposti al termine ad una pigiatura soffice.
Ogni varietà e ogni parcella è stata vinificata separatamente.
La fermentazione alcolica ha avuto luogo in tini di acciaio inox a temperature tra 26-30°C per una settimana alla quale è seguita la macerazione per un totale di circa 10-15 giorni.
La fermentazione malolattica si è svolta principalmente in barriques di rovere (70% nuove e 30% di primo passaggio).
Il vino è rimasto in barriques nella cantina di Ornellaia a temperatura controllata per un periodo di circa 18 mesi.
Dopo i primi 12 mesi è stato effettuato l’assemblaggio e quindi reintrodotto nelle barriques dove ha trascorso altri 6 mesi.
Il vino rimane in bottiglia per altri 12 mesi prima dell’introduzione sul mercato.

NOTE ORGANOLETTICHE

La 2012 è stata un’annata generosa di sole caratterizzata in generale da tempo asciutto ma anche da piogge che, cadute al momento opportuno prima della vendemmia, hanno aiutato le viti a ripararsi della siccità e del caldo eccessivo e hanno permesso una maturazione regolare e omogenea. I vini, ampi e generosi, presentano un carattere particolarmente seducente e avvolgente che ci piace descrivere con la parola ‘Incanto’. Ornella 2012 si presenta con un colore rubino intenso, e all’olfatto con delle note intensamente fruttate e speziate di grande piacevolezza. Al palato è ampio, rotondo e privo di spigoli, con un tannino levigato. Nel 2012 non manca la proverbiale concentrazione che contraddistingue le grandi annate di Ornellaia, ma questa annata la nasconde dietro una struttura generosa e sontuosa, in un finale di lunga persistenza.”
€ 185,00
IVA inclusa

prodotto non disponibile
verifica disponibilità
974 | Tenuta dell'Ornellaia - Le Volte - 2013 - IGT.
Clicca per ingrandire l'immagine
Disponibilità: 0
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell'Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 50% Merlot, 30% Sangiovese, 20% Cabernet Sauvignon.
FORMATO: cl. 75.
ANNO: 2013.
ALCOOL: 13,5%.

Le Volte dell’Ornellaia è un blend creato con massima cura che unisce i migliori terroirs della Toscana.
Combina l’espressione mediterranea di opulenza e generosità con doti di intensità e complessità.
La morbidezza del Merlot, la struttura importante e l’intensità del Cabernet Sauvignon supportata dalla vivace personalità del Sangiovese, creano un blend unico che riflette l’integrità e lo stile che ispira la filosofia dell’Ornellaia.
€ 15,70
IVA inclusa

prodotto non disponibile
verifica disponibilità
956 | Tenuta dell'Ornellaia - Le Volte - 2012 - IGT.
Clicca per ingrandire l'immagine
Disponibilità: 0
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell'Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 50% Merlot, 30% Sangiovese, 20% Cabernet Sauvignon.
FORMATO: cl. 75.
ANNO: 2012.
ALCOOL: 13,5%.

Le Volte dell’Ornellaia è un blend creato con massima cura che unisce i migliori terroirs della Toscana. Combina l’espressione mediterranea di opulenza e generosità con doti di intensità e complessità. La morbidezza del Merlot, la struttura importante e l’intensità del Cabernet Sauvignon supportata dalla vivace personalità del Sangiovese, creano un blend unico che riflette l’integrità e lo stile che ispira la filosofia dell’Ornellaia.

Clima e annata

La 2012 è stata un’annata siccitosa, così come la 2011. La mancanza d’acqua si è sentita già durante l’inverno, freddo ma poco piovoso. Al momento del germogliamento, che si è svolto nella norma, le precipitazioni accusavano un deficit di circa 100 mm rispetto alla media pluriannuale. Una primavera soleggiata e mite ha condotto ad un ottimo sviluppo vegetativo portando ad una fioritura rapida e omogenea. Luglio e agosto sono stati caldi e quasi privi di piogge, facendo temere problemi di blocco della maturazione per mancanza d’acqua. Nonostante ciò, l’invaiatura si è svolta in perfette condizioni completandosi così in modo regolare e soddisfacente. Alcune piogge tra fine agosto e inizio settembre, hanno poi dato un’ulteriore accelerazione alla maturazione che si è completata in modo uniforme con ottimi parametri sia aromatici che polifenolici. La vendemmia si è svolta tra il 2 settembre e il 4 ottobre prima delle abbondanti piogge autunnali.

Vinificazione e affinamento

La vinificazione è stata fatta separatamente in piccole vasche di acciaio rispettando le differenti caratteristiche varietali durante le fasi della fermentazione. Alla fermentazione alcolica è seguita la fermentazione malolattica, sempre nelle vasche di acciaio.
La fase di affinamento è durata 10 mesi in barriques di 2-4 anni, usate in precedenza per l’affinamento del vino Ornellaia. Il periodo trascorso nelle piccole botti, permette al vino di migliorare la propria struttura ammorbidendo la vivacità dei tannini.

Le Volte dell’Ornellaia è un blend creato con massima cura che unisce i migliori terroirs della Toscana. Combina l’espressione mediterranea di opulenza e generosità con doti di intensità e complessità. La morbidezza del Merlot, la struttura importante e l’intensità del Cabernet Sauvignon supportata dalla vivace personalità del Sangiovese, creano un blend unico che riflette l’integrità e lo stile che ispira la filosofia di Ornellaia.
Note di degustazione

Il 2012 regala un’altra bellissima espressione di Le Volte dell’Ornellaia. L’annata calda ma senza eccessi ha permesso un’ottima maturazione delle uve. Il vino si presenta con il solito colore intenso, un naso ampiamente fruttato e leggermente speziato. In bocca colpisce una trama tannica elegante, setosa, sottolineata da un’acidità vibrante e rinfrescante.
€ 15,40
IVA inclusa

prodotto non disponibile
verifica disponibilità
917 | Tenuta dell'Ornellaia - Ornellaia Bolgheri Rosso Superiore - 2011 - DOC.
OFFERTA SPECIALE! Clicca per ingrandire l'immagine

Disponibilità: 0
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell'Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 51% Cabernet Sauvignon, 32% Merlot, 11% Cabernet Franc, 6% Petit Verdot
FORMATO: cl. 75 x 6 ( cassa legno sigillata )
ANNO: 2011.
ALCOOL: 14,5%.

Clima e annata:

Dopo un 2010 molto tardivo, l’annata 2011 si è caratterizzata da un clima caldo e asciutto conducendo ad una vendemmia più precoce della norma.
All’inverno piovoso è seguita una primavera più calda del solito che ha anticipato il ciclo vegetativo della vigna di ben 10 giorni. Il germogliamento è stato particolarmente veloce ed omogeneo, condizione sempre molto favorevole per una grande annata, e la crescita delle viti è stata frenata da condizioni più fresche a giugno e luglio. Le piogge arrivate al momento opportuno dopo la fioritura e all’invaiatura hanno permesso un ottimo sviluppo dei grappoli. Un picco di caldo a fine agosto ha ulteriormente accelerato la maturazione conducendo ad un inizio vendemmia nell’ultima settimana d’agosto. Il tempo di settembre, soleggiato e privo di precipitazioni, ha regalato condizioni quasi perfette per una maturazione delle uve che si sono presentate concentrate con un perfetto bilanciamento tra maturità dei tannini e freschezza acida con profumi intensi e maturi. Fatto raro la vendemmia si è conclusa negli ultimi giorni di settembre.

Vinificazione e affinamento:

La raccolta è avvenuta a mano in cassette da 15 kg ed i grappoli sono stati selezionati su doppio tavolo di cernita prima e dopo la diraspatura e sottoposti al termine ad una pigiatura soffice. Ogni varietà e ogni parcella è stata vinificata separatamente. La fermentazione alcolica ha avuto luogo in tini di acciaio inox a temperature tra 26-30°C per una settimana alla quale è seguita la macerazione per un totale di circa 10-15 giorni. La fermentazione malolattica si è svolta principalmente in barriques di rovere (70% nuove e 30% di primo passaggio). Il vino è rimasto in barriques nella cantina di Ornellaia a temperatura controllata per un periodo di circa 18 mesi.
Dopo i primi 12 mesi è stato effettuato l’assemblaggio e quindi reintrodotto nelle barriques dove ha trascorso altri 6 mesi. Il vino rimane in bottiglia per altri 12 mesi prima dell’introduzione sul mercato.

Note di degustazione:

Degustazione Maggio 2013
Annata soleggiata e precoce il 2011 esprime le caratteristiche di Ornellaia al più alto livello. Il colore si presenta intenso e giovane, all’olfatto si nota un frutto intenso, pienamente maturo ma allo stesso tempo fresco e vibrante, sottolineato da delicate note balsamiche e tostate. In bocca colpisce la grande concentrazione con una struttura tannica imponente, ma particolarmente vellutata e levigata permettendo al vino di espandersi in tutta la bocca senza lasciare nessuna pesantezza. Il finale si prolunga con note balsamiche e speziate ed una benvenuta nota di freschezza.

Quest’anno abbiamo un legame con il progetto Ornellaia Vendemmia d’Artista anche nella bottiglia da 0,750 ml. Infatti, L’etichetta ORO in un’ edizione limitata identifica L'Infinito come il 'carattere' di Ornellaia 2011 ed è presente con un esemplare in ogni cassa di legno da 6 bottiglie 750 ml. Ogni annata, unica nella sua personalità, ispira artisti di fama internazionale ad interpretare il 'carattere' specifico per il progetto artistico Vendemmia d'Artista.

€ 750,00
IVA inclusa

prodotto non disponibile
verifica disponibilità
888 | Tenuta dell'Ornellaia - Le Volte - 2011 - IGT.
Clicca per ingrandire l'immagine
Disponibilità: 0
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell'Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 50% Merlot, 30% Sangiovese, 20% Cabernet Sauvignon.
FORMATO: cl. 75.
ANNO: 2011.
ALCOOL: 14%.


Le Volte dell’Ornellaia è un blend creato con massima cura che unisce i migliori terroirs della Toscana.
Combina l’espressione mediterranea di opulenza e generosità con doti di intensità e complessità.
La morbidezza del Merlot, la struttura importante e l’intensità del Cabernet Sauvignon supportata dalla vivace personalità del Sangiovese, creano un blend unico che riflette l’integrità e lo stile che ispira la filosofia dell’Ornellaia.

Clima e annata
Dopo un 2010 molto tardivo, l’annata 2011 si è caratterizzata per un clima caldo e asciutto che ha portato ad una vendemmia più precoce della norma.
Dopo un inverno piovoso la primavera è stata più calda del solito, anticipando il ciclo vegetativo della vigna di ben 10 giorni. Dopo un germogliamento particolarmente veloce e omogeneo - sempre un ottimo punto di partenza per una grande annata - la crescita delle viti è stata frenata da condizioni più fresche a giugno e luglio.
Delle piogge arrivate al momento opportuno dopo la fioritura e l’invaiatura hanno permesso un ottimo sviluppo dei grappoli.
Un picco di caldo a fine agosto ha ulteriormente accelerato la maturazione conducendo ad un inizio di vendemmia nell’ultima settimana d’agosto. Il tempo di settembre, soleggiato e privo di precipitazioni, ha regalato condizioni quasi perfette per una maturazione delle uve che si sono presentate concentrate con un perfetto bilanciamento tra maturità dei tannini ed una freschezza acida con profumi intensi e maturi.
La vendemmia si è conclusa negli ultimi giorni di settembre.

Vinificazione e affinamento
La vinificazione è stata fatta separatamente in piccole vasche di acciaio rispettando le differenti caratteristiche varietali durante le fasi della fermentazione.
Alla fermentazione alcolica è seguita la fermentazione malolattica, sempre nelle vasche di acciaio.
La fase di affinamento è durata 10 mesi in barriques di 2-4 anni, usate in precedenza per l’affinamento del vino Ornellaia.
Il periodo trascorso nelle piccole botti, permette al vino di migliorare la propria struttura ammorbidendo la vivacità dei tannini.

Note di degustazione
Le Volte dell’Ornellaia 2011 rispecchia le caratteristiche tipiche dell’annata. Il vino si presenta allo stesso tempo ampio e ricco ma perfettamente bilanciato. Di colore intenso, all’olfatto presenta intense note di frutta a bacca nera, violetta e spezie. In bocca si caratterizza per una trama tannica ampia ma fine e levigata, lasciando una sensazione setosa, senza spigoli. Le note fruttate e speziate si prolungano in un finale vivace sostenuto da una nota acida rinfrescante.
€ 15,40
IVA inclusa

prodotto non disponibile
verifica disponibilità
889 | Tenuta dell'Ornellaia - Le Serre Nuove - Rosso Bolgheri - 2011- DOC.
Clicca per ingrandire l'immagine
Disponibilità: 2
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell'Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 57% Merlot, 17% Cabernet Sauvignon, 14% Petit Verdot, 12% Cabernet Franc.
FORMATO: cl. 75 Astucciato.
ANNO: 2011.
ALCOOL: 14,5%.

“Secondo vino” di Ornellaia, nasce nel 1997 dalla decisione di effettuare un’ulteriore selezione nella fase di assemblaggio dei vini base che danno vita a Ornellaia.
Prodotto in prevalenza dai vigneti più giovani, Le Serre Nuove dell’Ornellaia abbina l’impronta del vino simbolo dell’azienda a caratteristiche di freschezza, accessibilità e morbidezza con una struttura, equilibrio e intensità tipiche del grande terroir di Ornellaia.

Clima e annata
Dopo un 2010 molto tardivo, l’annata 2011 si è caratterizzata da un clima caldo e asciutto conducendo ad una vendemmia più precoce della norma.
All’’inverno piovoso è seguita una primavera più calda del solito che ha anticipato il ciclo vegetativo della vigna di ben 10 giorni. Il germogliamento è stato particolarmente veloce ed omogeneo, condizione sempre molto favorevole per una grande annata, e la crescita delle viti è stata frenata da condizioni più fresche a giugno e luglio.
Le piogge arrivate al momento opportuno dopo la fioritura e all’invaiatura hanno permesso un ottimo sviluppo dei grappoli. Un picco di caldo a fine agosto ha ulteriormente accelerato la maturazione conducendo ad un inizio vendemmia nell’ultima settimana d’agosto. Il tempo di settembre, soleggiato e privo di precipitazioni, ha regalato condizioni quasi perfette per una maturazione delle uve che si sono presentate concentrate con un perfetto bilanciamento tra maturità dei tannini e freschezza acida con profumi intensi e maturi. Fatto raro la vendemmia si è conclusa negli ultimi giorni di settembre.

Vinificazione e affinamento
La raccolta è avvenuta a mano in cassette da 15 kg ed i grappoli sono stati selezionati su un doppio tavolo di cernita prima e dopo la diraspatura e sottoposti al termine ad una pigiatura soffice.
Ogni varietà e ogni parcella è stata vinificata separatamente.
La fermentazione alcolica ha avuto luogo in tini di acciaio inox a temperature tra 26-30°C per una settimana alla quale è seguita la macerazione per una totale di circa 10 giorni.
La fermentazione malolattica è iniziata nei tini di acciaio, ed è giunta a termine dopo il trasferimento in barriques (25% nuove e 75% di primo passaggio). Il vino è rimasto in barriques nella cantina di Ornellaia a temperatura controllata per un periodo di circa 15 mesi.
Dopo i primi 12 mesi è stato effettuato l’assemblaggio e quindi reintrodotto nelle barriques dove ha trascorso altri 3 mesi.
Il vino rimane in bottiglia per altri sei mesi prima dell’introduzione sul mercato.

Note di degustazione
Degustazione Aprile 2013
Le Serre Nuove dell’Ornellaia 2011 rispecchia perfettamente la grande qualità dell’annata 2011, un vino concentrato ma allo stesso tempo fine, morbido, di grande intensità aromatica con note di frutta rossa pienamente matura, spezie e note balsamiche. In bocca colpisce particolarmente la grande maturità e la qualità dei tannini dolci e fitti, perfettamente levigati.
Un vino dalle belle potenzialità d’invecchiamento ma anche perfettamente godibile oggi.
€ 35,60
IVA inclusa

Acquista
878 | Tenuta dell'Ornellaia - Ornellaia Bolgheri Rosso Superiore - 2010 - DOC.
OFFERTA SPECIALE! Clicca per ingrandire l'immagine

Disponibilità: 0
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell'Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 53% Cabernet Sauvignon, 39% Merlot, 4% Cabernet Franc, 4% Petit Verdot
FORMATO: cl. 75.
ANNO: 2010.
ALCOOL: 14%.

Clima e vendemmia
L’annata 2010 rimarrà nella storia come una delle annate più tardive degli ultimi anni.
Dal germogliamento si è infatti osservato un ritardo vegetativo di circa 10 giorni che si è mantenuto fino alla vendemmia.
Dopo una primavera piovosa, l’estate calda e asciutta ha garantito uno sviluppo ottimale dei grappoli.
Settembre ha visto qualche pioggia interrompere la vendemmia ma non sono mancati ampi momenti soleggiati ed asciutti permettendo all’uva di raggiungere la piena maturità.
Lo stato perfetto dell’uva è stato garantito dalla corretta gestione dei vigneti e dalla cura in modo particolare delle sfogliature.
Il tempo fresco ha i nvece permesso un ottimo sviluppo della parte aromatica con note fruttate e floreali di grande freschezza.
Le vendemmia è iniziata a metà Settembre ed è proseguita fino al 12 Ottobre per i vitigni più tardivi.

Vinificazione ed affinamento
La raccolta è avvenuta a mano in cassette da 15 kg ed i grappoli sono stati selezionati su doppio tavolo di cernita prima e dopo la diraspatura e sottoposti al termine ad una pigiatura soffice.
Ogni varietà e ogni parcella è stata vinificata separatamente.
La fermentazione alcolica ha avuto luogo in tini di acciaio inox a
temperature tra 26-30°C per una settimana alla quale è seguita la macerazione per un totale di circa 10-15 giorni.
La fermentazione malolattica si è svolta principalmente in barriques di rovere (70% nuove e 30% di primo passaggio).
Il vino è rimasto in barriques nella cantina di Tenuta dell’Ornellaia a temperatura controllata per un periodo di circa 18 mesi.
Dopo i primi 12 mesi è stato effettuato l’assemblaggio e quindi reintrodotto nelle barriques dove ha trascorso altri 6 mesi.
Il vino rimane in bottiglia per altri 12 mesi prima dell’introduzione sul mercato.

Note di degustazione
Degustazione Maggio 2012
Nato in un’annata particolarmente fresca e tardiva, la vendemmia 2010 rappresenta una delle espressioni più eleganti nella storia di Ornellaia.
Di colore rubino intenso, sviluppa una grande complessità aromatica
con note di frutta a bacca nera, spezie e tabacco.
In bocca è fine ma denso con tannini setosi di grande finezza e un fruttato di grande i ntensità e purezza. Il finale lungo è marcato da una grande freschezza tannica

La vendemmia 2010 festeggia il venticinquesimo anniversario di Ornellaia.
Il logo celebrativo serigrafato in oro e avorio impreziosisce tutti i formati di Ornellaia 2010i

€ 130,00
IVA inclusa

prodotto non disponibile
verifica disponibilità
815 | Tenuta dell'Ornellaia - Le Volte - 2010 - IGT.
Clicca per ingrandire l'immagine
Disponibilità: 0
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell'Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO:
FORMATO: cl. 75.
ANNO: 2010.
ALCOOL: 13,5%.

Le Volte è un blend creato con massima cura che unisce i migliori terroirs della Toscana.
Combina l’espressione mediterranea di opulenza e generosità con doti di intensità e complessità.
La morbidezza del Merlot, la struttura importante e l’intensità del Cabernet Sauvignon supportata dalla vivace personalità del Sangiovese, creano un blend unico che riflette l’integrità e lo stile che ispira la filosofia della Tenuta dell'Ornellaia.

Vinificazione.
La vinificazione è stata fatta separatamente in piccole vasche di acciaio rispettando le differenti caratteristiche varietali durante le fasi della fermentazione.
Alla fermentazione alcolica è seguita la fermentazione malolattica, sempre nelle vasche di acciaio.
La fase di affinamento è durata 10 mesi in barriques di 2-4 anni, al terzo passaggio perché usate in precedenza per il vino Ornellaia.
Il periodo trascorso nelle piccole botti, permette al vino di migliorare la propria struttura ammorbidendo la vivacità dei tannini.

Note di degustazione.
L’annata 2010 è stata tardiva ma di qualità e si è distinta in modo particolare per la grande freschezza aromatica.
Di colore intenso, Le Volte dell’Ornellaia 2010 presenta all’olfatto note di frutta a bacca rossa con note speziate e floreali.
La bocca è ricca con un tannino levigato, morbido e vivace allo stesso tempo.
Frutta fresca e spezie accompagnano un finale sapido di grande lunghezza.
€ 13,75
IVA inclusa

prodotto non disponibile
verifica disponibilità
816 | Tenuta dell'Ornellaia - Le Serre Nuove - Rosso Bolgheri - 2010- DOC.
Clicca per ingrandire l'immagine
Disponibilità: 0
VEDI TUTTO Visualizza tutte le informazioni sul prodotto
PRODUTTORE: Tenuta dell'Ornellaia.
REGIONE: Toscana.
UVAGGIO: 45% Merlot, 41% Cabernet Sauvignon, 9% Petit Verdot, 5% Cabernet Franc.
FORMATO: cl. 75 Astucciato.
ANNO: 2010.
ALCOOL: 14%.

Clima ed annata

L’annata 2010 rimarrà nella storia come une delle annate più tardive degli ultimi anni.
Dal germogliamento si è infatti osservato un ritardo vegetativo di circa 10 giorni che si è mantenuto fino alla vendemmia.
Dopo una primavera piovosa, l’estate calda e asciutta ha garantito uno sviluppo ottimale dei grappoli.
Settembre ha visto qualche pioggia interrompere la vendemmia ma non sono mancati ampi momenti soleggiati ed asciutti permettendo all’uva di raggiungere la piena maturità.
Lo stato perfetto dell’uva è stato garantito dalla corretta gestione dei vigneti e dalla cura in modo particolare delle sfogliature.
Il tempo fresco ha invece permesso un ottimo sviluppo della parte aromatica con note fruttate e floreali di grande freschezza.
Le vendemmia è iniziata a metà Settembre ed è proseguita fino al 12 Ottobre per i vitigni più tardivi.

Vinificazione ed affinamento.

La raccolta è avvenuta a mano in cassette da 15 kg ed i grappoli sono stati selezionati su un doppio tavolo di cernita prima e dopo la diraspatura e sottoposti al termine ad una pigiatura soffice.
Ogni varietà e ogni parcella è stata vinificata separatamente.
La fermentazione alcolica ha avuto luogo in tini di acciaio inox a temperature tra 26-30°C per una settimana alla quale è seguita la macerazione per una totale di circa 10 giorni.
La fermentazione malolattica è iniziata nei tini di acciaio, ed è giunta a termine dopo il trasferimento in barriques (25% nuove e 75% di primo passaggio).
Il vino è rimasto in barriques nella cantina di Ornellaia a temperatura controllata per un periodo di circa 15 mesi.
Dopo i primi 12 mesi è stato effettuato l’assemblaggio e quindi reintrodotto nelle barriques dove ha trascorso altri 3 mesi.
Il vino rimane in bottiglia per altri sei mesi prima dell’introduzione sul mercato.

Note di degustazione.

In un’annata tra le più fresche e tardive degli ultimi anni, Le Serre Nuove dell’Ornellaia esprime una grande qualità aromatica. Taglio equilibrato di Cabernet Sauvignon slanciati e Merlot rotondi e fruttati, Le Serre Nuove dell’Ornellaia 2010 è caratterizzato da intense note fruttate, di tabacco e spezie. Al palato sviluppa una struttura fine ed articolata con tannini setosi ed una grande complessità aromatica, concludendosi in un finale fitto di grande fermezza.
€ 32,00
IVA inclusa

prodotto non disponibile
verifica disponibilità
Pagina 1 di 3
1 2 3 >>
form paginazione
LOGIN
 Accedi automaticamente
Accedi
CARRELLO
RICERCA PER CATEGORIA















PRODUTTORI
32 via dei birrai
3monts
Abbaye de forest
Abbaye de leffe
Abbaye de st martin
Accordini stefano
Achel
Affligem
Aia vecchia
Alario claudio
Ampelaia
Andreucci
Anejos de altura
Anselmet
Anteo
Antinori
Ardbeg
Attems
Aulus
Banfi
Barbacarlo
Barbaglia
Baron de ladoucette
Barone ricasoli
Bermudez
Biere du boucanier
Bigi
Biondi santi
Biondi santi jacopo
Blanche de bruxelles
Bollinger
Bonnaire
Brassere de st sylvestre
Brasserie bosteels
Brasserie du bocq
Brugal
Bruichladdich
Calvi davide
Campriano
Cantina due palme
Caol ila
Casanova di neri
Castellare di castellina
Ceretto
Chiarlo
Chimay
Col d'orcia
Colle stefano
Colomba
Colombi francesco
Colombo carla
Cos
Cravanzola
Cummo
Dei caterina
Deus
Diana
Donna fugata
Duchesse de bourgogne
Duvel
El dorado
Erik banti
F.lli agnes
Fabbri
Fattoria dei barbi
Fattoria san lorenzo
Ferrari
Fiamberti giulio
Firriato
Flor de cana
Floreffe
Fortediga
Frescobaldi
Gaia
Ganaghello
Giorgi
Giorgi franco
Guayabita del pinar
Hofstatter
Kwak
La chouffe
La garibaldina
La pescaia
La piotta
La trappe
Lagavulin
Lamborghini
Laphroaig
Legendario
Lupulus
Maggi francesco
Malito roberto
Mambrini
Mandrarossa
Manicardi
Maredsous
Marinelli
Marzadro
Mastroberardino
Matusalem
Mazzocchi bruno
Moet & chandon
Moinette dupont
Monte dall'ora
Monte rossa
Montevertine
Nada
Negri nino
Nonino
Oban
Pellegrino
Petra
Podere poggio scalette
Poderi aldo conterno
Poggio agli scalzi
Poggio rebasti
Pol roger
Poliziano
Primosic
Prunotto
Quaquarini francesco
Ratti renato
Riccardi luigi
Rigoloccio
Rocca di frassinello
Roederer
Saint martin
Saint michael eppan
Saison 1900
San michele
San nicola
Sandrone
Segnana
Signatory
Silly premium
Silver seal
Soldera
St. magdalena
Talisker
Tenimenti andreucci
Tenuta dell' ornellaia
Tenuta di sesta
Tenuta di trinoro
Tenuta la costa
Tenuta le farnete
Tenuta san guido
Tenuta sant'antonio
Tenuta sasso regale
Tramin
Trois rivieres
Va.be agricola
Val d'oca
Vaona
Varela
Vercesi del castellazzo
Vercesi marco
Verdi bruno
Veuve doussot
Villa poggio salvi
Villabella
Westmalle
Zacapa
Metodi di pagamento accettati:
Bonifico Bancario, Postepay, Paypal, Contanti Login |  Registrazione Utente |  Note Informative |  Come Acquistare |  Spedizioni |  Privacy

Frigoli Milena Lucia - via Fondrini 1 - 27100 - Pavia (PV) - P.IVA: 02277830184
Email: info@enotecastiledivino.it - Telefono: 366/3045982 - Iscrizione CCIAA Pavia: REA PV 260338
form paginazione